Regolamento

Il sito Giochiamoci Su mette a disposizione spettacoli interattivi per un puro spirito aggregativo. I giochi proposti in diretta non hanno elementi identificativi del gioco d’azzardo e non richiedono il pagamento di quote d’iscrizione né sono vincolate a un qualsiasi tipo di acquisto; i partecipanti accettano di giocare senza conoscere i premi nè il valore degli stessi, con la consapevolezza che potrebbero aggiudicarsi esclusivamente un gadget o una coppa di basso valore. Lo scopo del sito e dei giochi proposti risiede esclusivamente nel fornire una forma d’intrattenimento a distanza, con grande attenzione verso la socializzazione dei partecipanti.

In questa pagina è possibile consultare i regolamenti dei singoli giochi proposti.

Tombola

La Tombola può essere giocata da un minimo di due partecipanti fino a un numero massimo di 1.000 giocatori.

Svolgimento

La durata di una partita a Tombola è di circa 90 minuti, con un tempo variabile in quanto il Fato potrebbe premiare velocemente un giocatore permettendogli di segnare tutti i numeri di una cartella oppure, al contrario, far tardare l’uscita di alcuni numeri e lasciare che una partita duri di più.

Durante la partita, al comando impartito dal presentatore dell’evento, il sistema informatico estrarrà (in gergo “chiamata”) un numero casuale tra 1 e 90. Il presentatore chiamerà i numeri, uno alla volta, e darà il tempo ad ogni giocatore di controllare la propria cartella e segnare i numeri usciti con pennarelli, fagioli, frutta secca o qualsiasi altro piccolo materiale che possa servire a segnare i numeri sulla cartella. Ogni cartella è composta da 15 numeri, suddivisi su tre righe da 5 numeri.

Come vincere

Nella Tombola esistono 5 momenti importanti (vincite): amboternoquaternacinquina e Tombola.
L’ambo è raggiunto quando il giocatore segna 2 numeri sulla stessa riga della cartella, seguito poi dal terno (3 numeri), quaterna (4 numeri) e cinquina (5 numeri). La Tombola sopraggiunge quando un giocatore copre tutti i numeri di una cartella.

Il sistema informatico, al raggiungimento di una vincita, segnalerà qual è la cartella che ha raggiunto la vittoria. Il vincitore verrà contattato in diretta tramite videochiamata su WhatsApp e il presentatore annuncerà la vincita. In caso di più vincitori in contemporanea (es. 5 persone che raggiungono l’ambo contemporaneamente), tutti i vincitori verranno chiamati in diretta su WhatsApp e dovranno partecipare a mini giochi di abilità, fortuna, ingegno e conoscenza al fine di stabilire un unico vincitore. Dopo che il presentatore annuncerà la vincita, il vincitore verrà raggiunto fisicamente (qualora possibile) dal personale dell’evento, che procederà in diretta alla consegna del premio. Nel caso in cui il vincitore non sia fisicamente raggiungibile, lo stesso verrà contattato successivamente per la consegna del premio tramite spedizione.

Chi può giocare

Ciascun giocatore, registrandosi online gratuitamente nei giorni precedenti all’evento, può gratuitamente ricevere la sua cartella. Esistono per ogni partita 1.000 cartelle. All’atto dell’iscrizione il giocatore può indicare un “numero fortunato” e ricevere la cartella del numero corrispondente. Nel caso in cui la cartella del “numero fortunato” prescelto sia già stata assegnata, il sistema informatico assegnerà la prima cartella disponibile successiva al numero scelto. La cartella viene recapitata via email all’indirizzo email specificato all’atto dell’iscrizione.

Ogni giocatore è tenuto a compilare correttamente e con dati reali tutti i campi obbligatori all’atto dell’iscrizione al gioco. Qualora si inserisse un indirizzo email non valido, non sarà possibile fornire al giocatore la cartella per partecipare alla partita. Il numero di telefono è obbligatorio e deve essere un numero di telefono mobile nazionale, con a esso associata l’app gratuita WhatsApp: la corretta installazione dell’app WhatsApp è necessaria per interagire in videochiamata durante la diretta dell’evento in caso di vincita.

Possono partecipare alla tombola solo coloro i quali risultano, all’atto dell’iscrizione, residenti nel comune di riferimento dell’evento. Sono ammessi anche coloro i quali, all’atto dell’iscrizione, risultano essere figli o nipoti dei residenti nel comune di riferimento dell’evento. Sono ammessi al gioco esclusivamente i maggiorenni. ATTENZIONE: l’organizzazione si riserva il diritto di richiedere l’esibizione di un documento d’identità in corso di validità e di effettuare qualsiasi tipo di verifica necessaria all’accertamento dei requisiti necessari per l’ammissibilità del giocatore. Qualora un giocatore individuato come vincitore venisse ritenuto non accettabile ai sensi del presente regolamento, il premio verrà assegnato al successivo giocatore avente diritto. In caso di più giocatori aventi diritto al premio, lo stesso verrà assegnato tramite estrazione.

Premi

Per ciascuna vincita, sono messi a disposizione in premio i gadget a marchio GIOCHIAMOCI SU e/o riportanti il marchio del gioco proposto, di valore sempre più alto dall’ambo alla tombola. I premi hanno esclusivamente valore simbolico e il loro valore può sensibilmente variare di evento in evento. La partecipazione al gioco non è in funzione dei premi e i giocatori accettano di prendere parte al gioco senza conoscere il valore dei premi in palio.

Il sistema informatico è programmato per favorire la vincita da parte di cartelle differenti, in modo da assegnare premi a persone differenti. E’ comunque possibile che un unico giocatore possa raggiungere due vincite (es. ambo e terno). In ogni caso, un giocatore che abbia già avuto assegnato un premio minore (dall’ambo alla cinquina) non può avere assegnato un altro premio minore. Tutti i giocatori, anche coloro i quali hanno già ricevuto un premio minore, concorrono per la tombola.

A ogni evento, gli sponsor dello stesso possono decidere di aggiungere ulteriori regali al gioco. I regali non assegnati verranno donati in beneficienza agli enti locali.

Correttezza dello svolgimento

Nonostante il gioco non sia organizzato e pensato come un concorso a premi, l’organizzazione si impegna a garantirne la correttezza in ogni sua fase. Si elencano qui di seguito le principali azioni intraprese al fine di garantire l’aleatorietà del sistema:

  • Il sistema informatico crea un numero di cartelle pari a 1.000, tutte con almeno 10 numeri differenti l’una dalle altre;
  • Il giocatore, all’atto dell’iscrizione, senza essere a conoscenza dei numeri riportati sulle cartelle, può indicare il proprio “numero fortunato”, influenzando così l’assegnazione delle cartelle in modo casuale;
  • L’estrazione avviene tramite sistema informatico non influenzabile dall’interno né dall’esterno;
  • Il sistema informatico è raggiungibile esclusivamente dall’organizzazione.

Trattamento dei dati

I dati raccolti sugli utenti partecipanti vengono custoditi su server in Italia e vengono trattati esclusivamente ai fini dello svolgimento del gioco. Dopo la conclusione del gioco, conclusa l’assegnazione dei premi, i dati degli utenti vengono conservati per 15 giorni al fine di eventuali verifiche e successivamente vengono completamente cancellati.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati, si invita a consultare la Privacy Policy.


Gara di maschere

Durante le puntate che si svolgono nel periodo del carnevale, è prevista l’assegnazione del premio Migliore Maschera Giochiamoci Su.

Svolgimento

Tutti i residenti del comune presso il quale l’evento è organizzato, anche se non minorenni, possono iscriversi separatamente dall’iscrizione al gioco principale inviando una loro foto in maschera.

Durante i giorni precedenti all’evento e durante l’evento stesso, le persone potranno votare la loro maschera preferita dalla pagina Facebook di Giochiamoci Su.

Allo scadere delle votazioni, sancito dal presentatore durante lo svolgimento dell’evento, la foto che avrà totalizzato più MI PIACE sarà decretata vincitrice.

Come vincere

Le fotografie dei partecipanti verranno pubblicate dall’organizzazione dell’evento sulla pagina ufficiale Facebook di Giochiamoci Su. I partecipanti dovranno invitare i propri contatti a mettere un MI PIACE sulla fotografia presente all’interno della pagina.

ATTENZIONE: non sono validi ai fini del conteggio eventuali MI PIACE aggiunti al di fuori della pagina ufficiale Giochiamoci Su (per esempio MI PIACE apposti su condivisioni del post esterne alla pagina).

Per ogni evento verrà decretata la Migliore Maschera Giochiamoci Su in base al numero di MI PIACE totalizzati da ciascuna fotografia. E’ possibile votare (quindi assegnare MI PIACE alle fotografie) dal momento in cui la fotografia viene pubblicata e fino al giorno dell’evento. E’ possibile continuare a votare anche durante l’evento. I risultati delle votazioni verranno bloccati nel momento in cui il presentatore, durante l’evento, sancirà lo stop alle votazioni: eventuali MI PIACE assegnati dopo questo momento non verranno conteggiati.

Chi può giocare

Ciascun partecipante, registrandosi online gratuitamente nei giorni precedenti all’evento, può gratuitamente partecipare alla gara di maschere. All’atto dell’iscrizione il partecipante deve inserire una fotografia in formato valido (jpg, jpeg, png o bmp) di dimensione massima 2 Mb nella quale sia ritratto lo stesso partecipante in costume di carnevale.

E’ possibile partecipare da soli o in gruppo. In caso di gruppi, verrà ritenuto vincitore colui il quale avrà effettuato l’iscrizione.

Ogni partecipante è tenuto a compilare correttamente e con dati reali tutti i campi obbligatori all’atto dell’iscrizione alla gara. Qualora si inserisse un indirizzo email non valido, non sarà possibile fornire al partecipante la conferma di avvenuta pubblicazione della propria fotografia e il link per raccogliere MI PAICE. Il numero di telefono è obbligatorio e deve essere un numero di telefono mobile nazionale, con a esso associata l’app gratuita WhatsApp: la corretta installazione dell’app WhatsApp è necessaria per interagire in videochiamata durante la diretta dell’evento in caso di vincita.

Possono partecipare alla tombola solo coloro i quali risultano, all’atto dell’iscrizione, residenti nel comune di riferimento dell’evento. Sono ammessi anche coloro i quali, all’atto dell’iscrizione, risultano essere figli o nipoti dei residenti nel comune di riferimento dell’evento. Non ci sono limiti di età. ATTENZIONE: l’organizzazione si riserva il diritto di richiedere l’esibizione di un documento d’identità in corso di validità e di effettuare qualsiasi tipo di verifica necessaria all’accertamento dei requisiti necessari per l’ammissibilità del giocatore. Qualora un giocatore individuato come vincitore venisse ritenuto non accettabile ai sensi del presente regolamento, il premio verrà assegnato al successivo giocatore avente diritto. In caso di più giocatori aventi diritto al premio, lo stesso verrà assegnato tramite estrazione.

Premi

La gara di costumi mette in palio il titolo di Migliore Maschera Giochiamoci Su, rappresentato da una targa da una coppa o da una medaglia. I premi hanno esclusivamente valore simbolico e il loro valore può sensibilmente variare di evento in evento. La partecipazione al gioco non è in funzione dei premi e i giocatori accettano di prendere parte al gioco senza conoscere il valore dei premi in palio.

Il sistema informatico utilizzato per raccogliere i MI PIACE è Facebook e la partecipazione al portare facebook.com è soggetta alle Privacy Policy e ai Termini & Condizioni di Facebook.com. L’organizzazione non è responsabile per i dati che gli utenti condividono su Facebook. L’organizzazione non è responsabile di eventuali modifiche, disservizi e variazioni alla piattaforma Facebook che possano rendere nulla la gara. In caso di impossibilità del sistema informatico nel rilevare il vincitore del titolo in base alle modalità fin qui descritte, il titolo verrà assegnato a insindacabile giudizio di un esperto in materia di costume e design individuato dall’organizzazione.

A ogni evento, gli sponsor dello stesso possono decidere di aggiungere ulteriori regali alla gara. I regali non assegnati verranno donati in beneficienza agli enti locali.